LYRIC

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

L’alba che sale e il suono della sabbia dentro un passaporto
L’odore del mare
In testa ho mille polaroid
Se scuoto la testa mi ricordo
Tutto riappare

Vorrei portarti dove il tempo si è fermato anni fa
Dove non ci sono orari
Farti felice è un lavoro e per la tua felicità
Farei gli straordinari

Siamo solo noise
Ti porto in un’estate
Che non finisce mai
Siamo solo noise
Ti porto a casa il mare
Non servono le Hawaii
Siamo solo noise

Rompiamo tutte le clessidre e poi rubiamogli la sabbia
Facciamone una spiaggia
E ti proteggerò da tutto costruendoti una casa
Con le mie braccia
E sotto un cinema di stelle
Noi sdraiati con gli occhiali tridimensionali
Mentre affondiamo nella notte
In mano due noci di cocktail
E brindiamo a domani

Siamo solo noise
Ti porto in un’estate
Che non finisce mai
Siamo solo noise
Ti porto a casa il mare
Non servono le Hawaii
Siamo solo noise
Lascia stare tutto non pensare a niente il resto lo vedremo poi

E se vuoi
Ti porto in un’estate che non finisce mai
E siamo liberi e leggeri
Come astronauti nello spazio
A cavallo di una mezza luna in due senza casco
Oltre i limiti del cielo
E le foto ricordo ce le fanno gli autovelox

Siamo solo noise
Ti porto in un’estate
Che non finisce mai
Siamo solo noise
Ti porto a casa il mare
Non servono le Hawaii
Siamo solo noise
Lascia stare tutto non pensare a niente il resto lo vedremo poi
E se vuoi
Ti porto in un’estate che non finisce, non finisce, non finisce mai
Che non finisce, non finisce, non finisce mai
Che non finisce, non finisce, non finisce mai

Added by

harmonica

SHARE

Your email address will not be published. Required fields are marked *